fbpx

Non vivere leggendo recensioni, scrivi la tua!

RECENSIRE: dal latino "recensere" esaminare, considerare attentamente.

Oggi viviamo molto di recensioni, sia come recensori che recensiti.

Una volta si diceva "la miglior pubblicità è un cliente soddisfatto". Oggi la recensione è la pubblicità di un cliente, solo che oggi il cliente ha in mano uno strumento molto potente: nei tempi passati faceva pubblicità tra amici e parenti, oggi con internet raggiunge molte più persone.

Però mi chiedo: ma si esamina? Si considera correttamente?

Chi esamina è solo una persona che fa un’esperienza, che vive un’emozione.
Non riuscirà mai ad essere distaccata da essa.  Non riuscirà mai ad "esaminare" senza metterci del suo: esamina in base al suo vissuto, ai suoi gusti al suo carattere.

Ma non siamo tutti uguali.

Sorrido spesso quando, leggendo recensioni, scopro che lo stesso posto che Maria (nome di fantasia), trova straordinario, per Antonio è un posto infrequentabile. Dove la location è meravigliosa per lei, è un luogo freddo e non accogliente per lui. Dove si mangia benissimo per lei, il cibo è di scarsa qualità per lui.

Questo cliente soddisfatto/insoddisfatto ha acquisito un potere smisurato che gli abbiamo dato noi, possibili altri clienti.

E questo non è bello.

Chi recensisce non ha la capacità di raccontare con fredda razionalità quello che vive (ed è giusto che sia). E chi legge sta conoscendo un luogo attraverso pareri incapaci di un semplice racconto descrittivo.

E questo non è bello, sai perché?

PERCHE' CI PRIVIAMO DI ESPERIENZE.
PERCHE' VIVIAMO DI ESPERIENZE ALTRUI.

Belle o brutte che siano, non sappiamo più far esperienze personali, non viviamo in prima persona. Demandiamo ad altri le nostre scelte. "Maria dice che è bello “, andiamo! "Antonio dice che è brutto”, non andiamo.

VIVI.

Sono infinitamente grata a chi ha scritto parole buone e positive su DROP su Facebook o sul nostro sito.
Sono felice che l'impegno mio e di Cristian si trasformi in benessere e risultati raggiunti per chi vive DROP.
Sono fiera quando vedo Giovanna (altro nome di fantasia) che ha perso 10 kg e sfoggiando il suo miglior sorriso mostra la sua ritrovata forma fisica.
Sono commossa quando Antonietta (sempre nome di fantasia) si sente rinata e rigenerata dopo un mio massaggio
Sono divertita quando una lezione finisce in risate a crepapelle, perché il buon umore è allenato quanto il corpo

Però credimi, quello che leggi, quello che vedi nelle foto, nei video, non lo puoi capire se non lo vivi.

Guardare e leggere non è lo stesso.

VIVERE E' FARE ESPERIENZA

Vieni a fare esperienza a DROP.

  • Puoi conoscere me e Cristian
  • Puoi vivere in prima persona
  • Puoi essere protagonista
  • Puoi fare una lezione gratuita e decidere, e scegliere
  • Puoi ritrovare la tua migliore forma fisica

Scegli tu per te! Non vivere leggendo recensioni, scrivi la tua!

RICHIEDI UNA PROVA GRATUITA

 

 

I commenti sono chiusi

Loading...