fbpx

Tutti si preoccupano di sciorinarti le loro mega palestre, nessuno si preoccupa di ascoltarti.

Emanuele va da tempo in palestra, con poca assiduità, ma va...

Sa perfettamente che l’attività fisica e il mangiare sano fanno bene alla sua salute e al suo umore e soprattutto sono anni che vuole perdere quei chili di troppo e mettere su qualche muscolo, che a noi uomini piacciono molto.

Ma proprio il suo umore e la sua motivazione iniziano a vacillare. Purtroppo in tutte le palestre che frequenta l’iter è sempre lo stesso…

La segretaria di turno gli pubblicizza la sala come la più all’avanguardia di tutte e lui si iscrive pagando il solito annuale. Una scheda di allenamento uguale per tutti… (e uguale in tutte le palestre!) nessuno che monitora i suoi progressi con riscontri oggettivi, settimane alla ricerca di un istruttore disponibile per un nuova scheda, nessuno che lo aiuta con dei semplici consigli su come mangiare meglio; l’apoteosi arriva in estate dove addirittura i corsi vengono sospesi e le attività dimezzate… cambiando spesso giorni e orari di apertura.

Ma non era un abbonamento annuale???

Emanuele inizia a sentire il peso più che il piacere di questa attività sportiva che non porta neanche risultati.

Ma perché continuo ad andare?”, se lo domanda spesso Emanuele.

NULLA SEMBRA PIU’ FUNZIONARE!

Poi Federico, un suo amico, gli parla di DROP.

DROP?

Ma cos’è?

“La prima fitness boutique di Fiumicino, una rivoluzione del fitness.

In un appartamento, sì hai capito bene, in un appartamento Cristian e Donatella hanno creato uno spazio dedicato all’attività fisica, al benessere, dedicato a te. Tu sei al centro di drop, le tue esigenze, i tuoi obiettivi.

Cristian, il personal trainer, ti accoglie sin dal tuo primo ingresso e durante tutto il tuo percorso, partendo da un colloquio conoscitivo. Qualcuno in palestra ti ha mai accolto chiedendoti cosa vuoi ottenere, quali sono le tue difficoltà, le tue necessità? Qualcuno ti ha mai ascoltato?

Tutti si preoccupano di sciorinarti le loro mega palestre, nessuno si preoccupa di ascoltarti.

Donatella ti offre un buon caffè se hai bisogno della carica giusta o un tisana se vuoi rilassarti.

Da DROP non sei mai SOLO, mai solo in una sala con dei macchinari che non sai neanche usare, ma con te c’è sempre Cristian che ti segue durante tutta la lezione, se hai bisogno di un consiglio ed è con te durante tutto il tuo percorso. “

Federico è un fiume in iena con il suo racconto.  È così entusiasta. Da Drop ha trovato Cristian che riesce a motivarlo e a stimolarlo.

Grazie a lui sta finalmente raggiungendo il suo obiettivo: togliere quella pancetta rilassata che gli anni e la vita sedentaria gli hanno regalato.

E poi quell’ora dedicata a se stesso, dopo il lavoro ci vuole proprio. E’ una ricarica di energia, buon umore e salute.

Federico è così coinvolgente che Emanuele non può fare a meno di incuriosirsi, soprattutto perché il miglioramento fisico dell’amico è evidente, mentre lui sono anni che spreca tempo e soldi senza ottenere mai risultati.

Emanuela decide allora di provare “un‘ora di drop“, un allenamento gratuito con Cristian.

Se i risultati sono quelli che ha visto di persona sull’amico, non ha dubbi: Drop è il posto giusto per ripartire da se stesso.

E tu cosa stai aspettando?

I commenti sono chiusi

Loading...